News

Recommend Print

Medicina Nucleare

  • Created
    Venerdì, 25 Maggio 2012
  • Created by
    Marco Busso
  • Last modified
    Lunedì, 25 Giugno 2012
  • Revised by
    Marco Busso
  • Voting
    (14 votes)
  • Favourites

La Medicina Nucleare dell'Ospedale San Luigi Gonzaga di Orbassano afferisce al Dipartimento di Oncologia dell'Università degli Studi di Torino.

La Struttura è dotata di:

-gamma camera Philips AXIS,doppia testa, a grande campo munita di collimatori per basse, medie ed alte energie.

Presso questo servizio vengono eseguiti, secondo le linee guida italiane ed europee:(http://www.aimn.it/pubblicazioni/LG/LG.php, http://www.eanm.org/publications/guidelines):

scintigrafia cortico-surrenale;

scintigrafia delle ghiandole salivari;

scintigrafia delle paratiroidi;

scintigrafia gastrointestinale per ricerca di mucosa gastrica ectopica e gastroenterorragie;;

scintigrafia globale corporea con indicatore positivo (Ga-67);

scintigrafia globale corporea con pentatreotide;

scintigrafia linfatica e linfoscintigrafia segmentarla (linfonodo sentinella)

scintigrafia medullo-surrenale;

scintigrafia ossea o articolare segmentaria;

scintigrafia ossea e articolare polifasica;

scintigrafia polmonare perfusoria;

scintigrafia renale statica

scintigrafia renale sequenziale;

scintigrafia tiroidea;

scintigrafia total body: ricerca di metastasi di tumori tiroidei;

SPECT cerebrale perfusionale e SPECT con DATSCAN

E' sede di tirocinio per gli studenti del corso di Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia, del corso di Laurea Triennale per Tecnici di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia. Nonché sede di formazione degli specializzandi in Medicina Nucleare, Fisica Medica, Farmacia Ospedaliera e Radiodiagnostica.