News

Recommend Print

Radiologia del Capo-Collo

  • Created
    Domenica, 17 Marzo 2013
  • Created by
    Gianluca Amadore
  • Last modified
    Domenica, 17 Marzo 2013
  • Revised by
    Gianluca Amadore
  • Voting
    (1 vote)
  • Favourites

Il gruppo di Radiologia del Capo-Collo, istituito recentemente, si occupa della fase diagnostica e di follow-up delle patologie (oncologiche e non) di un distretto particolarmente complesso dal punto di vista anatomico e fisio-patologico; tale complessità rende cruciali due punti, sempre più evidenti anche in altri ambiti della radiologia (in particolare quella oncologica):

  • un corretto inquadramento del paziente in ambito Specialistico (otorinolaringoiatrico, odontoiatrico, endocrinologico, etc.), al fine di poter adottare la metodica d'esame più appropriata per il singolo caso;
  • una stretta collaborazione tra più figure mediche Specialistiche (quale il Radiologo, l'ORL, l'Anatomo-Patologo, l'Oncologo Medico e Radioterapista, il Nutrizionista, il Riabilitatore, etc.), per poter discutere collegialmente i casi clinici maggiormente complessi, al fine di consentire a ogni singolo paziente il percorso diagnostico-terapeutico più adatto alla propria patologia.

L'ecografia, la TC e la RM, utilizzate spesso in modo tra loro complementare, sono le metodiche prevalentemente adottate per lo studio di questo distretto, ove trovano spazio anche le procedure di radiologia interventistica, per lo più di tipo diagnostico (agoaspirati e agobiopsie), ma anche con finalità terapeutiche (trattamento delle scialorree con iniezione percutanea ecoguidata di tossina botulinica, gastrostomia percutanea radiologica, etc.).
Ne seguono argomenti didattici e scientifici, rivolti in particolare a studi oncologici mediante RM, in fase di sviluppo.