News

Recommend Print

Ecografia

  • Created
    Mercoledì, 24 Ottobre 2012
  • Created by
    Gianluca Amadore
  • Last modified
    Lunedì, 11 Dicembre 2017
  • Revised by
    Gianluca Amadore
  • Voting
    (4 votes)
  • Favourites

L'ecografia (detta spesso ecotomografia) è una tecnica diagnostica che impiega gli ultrasuoni (onde sonore non udibili dall'orecchio umano), per ottenere immagini di strutture anatomiche (tessuti superficiali e organi e visceri interni) e delle loro eventuali alterazioni patologiche.
Le onde ultrasonore sono generate dalle sonde ecografiche mantenute a diretto contatto con la pelle del paziente, con l'interposizione di un apposito gel (che elimina l'aria tra sonda e cute). Esistono diversi tipi di sonda, con frequenze diverse, a seconda delle strutture che si vogliono esaminare.
Le sonde emettono ultrasuoni che, quando attraversano il corpo, sono riflesse verso la sonda stessa (echi!), che è anche in grado di raccogliere il loro segnale di ritorno. Questo segnale viene opportunamente elaborato da un computer e riprodotto a monitor.
L'ecografia costituisce un esame innocuo, ben tollerato, ripetibile, ampiamente disponibile e dotato di buona accuratezza diagnostica se eseguito in condizioni favorevoli (es. pazienti collaboranti, non obesi, non meteorici, etc.), con apparecchiature adeguate e da operatori esperti; quindi, per coloro che presentano un problema medico o chirurgico è spesso il primo passo diagnostico.
Per i problemi vascolari, inoltre, può essere usato l'eco-Doppler, una tecnica d'esame che, sfruttando il movimento del sangue nei vasi, consente agli stessi ultrasuoni di fornire informazioni su flusso ematico.
L'ecografia può essere utilizzata come metodica di guida per manovre mini-invasive, ossia l'inserimento di piccoli strumenti nei tessuti, come ad esempio un ago per il prelievo di cellule (agoaspirato ecoguidato).
In alcuni casi selezionati, su richiesta specialistica, è infine possibile eseguire esami con mezzo di contrasto ecografico (microbolle gassose iniettate in vena).

Nel nostro Servizio di Ultrasonografia vengono eseguiti esami ecografici destinati a pazienti ambulatoriali (vedi Informazioni e Modulistica) o ricoverati.
Le richieste possono essere formulate dai Medici di Medicina Generale o dai Medici Specialisti dei reparti o degli ambulatori afferenti alla nostra Radiologia (vedi Richieste).